Carrasco è diventato un obiettivo possibile per il Milan: le ultime

Carrasco
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan potrebbe arrivare a Carrasco con un prestito con diritto di riscatto fissato a 40 milioni di euro. Il belga può ridursi l’ingaggio

Il Milan è alla ricerca di un attaccante esterno e perso l’obiettivo Gerard Deulofeu, che il Watford non ha nessuna intenzione di cedere a gennaio, devono concentrarsi su altri obiettivi. I rossoneri non hanno quindi abbandonato il sogno di portare Yannick Carrasco in Italia. Il belga è in rotta con Dalian Yifang ma lo stipendio molto elevato che riceve in Cina avevano inizialmente frenato le trattative, senza contare la concorrenza molto forte di Arsenal, Inter e altri club europei. Oggi però sembra che il Milan sia passato in vantaggio per il cartellino dell’attaccante dell’ex Atletico Madrid.

Sky Sport riporta che il club di via Aldo Rossi avrebbe modificato la sua offerta proponendo un prestito di 6 mesi. Dall’Inghilterra, il quotidiano The Sun afferma che l’operazione prevederebbe un diritto di riscatto fissato a 40 milioni di euro. In serata il giornalista Manuele Baiocchini a Sky Sport 24 ha confermato le voci che arrivano dal Regno Unito aggiungendo che Carrasco sarebbe disposto a ridursi l’ingaggio. Il belga inizialmente avrebbe richiesto uno stipendio pari a quello percepito da Gonzalo Higuain.