Connettiti con noi

HANNO DETTO

Serie A, Capello: «Il nostro campionato non si è ridimensionato»

Pubblicato

su

Fabio Capello ha parlato in un’ intervista della situazione della Serie A dopo gli addii di Donnarumma, Lukaku e Ronaldo

Fabio Capello, storico allenatore italiano e volto di Sky, in una intervista al Corriere della Sera ha parlato dell’eventuale ridimensionamento del nostro campionato dopo la partenza di quest’estate di campioni come Donnarumma, andato al Psg, Lukaku, tornato al Chelsea, e Cristiano Ronaldo, tornato al Manchester United. Ecco le sue parole:

« Bisogna dar merito agli allenatori che li hanno formati o valorizzati. Il campionato italiano sarà anche ridimensionato ma di fatto è come se fosse un enorme centro tecnico per la preparazione dei giocatori. Il successo azzurro agli Europei lo conferma».

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA INTEGRALE DI CAPELLO