Calhanoglu: da cedibile, a pedina fondamentale del progetto di Pioli

Calhanoglu
© foto Hakan Calhanoglu, al Milan dalla stagione 2017/18

Il turco dopo la doppietta contro il Torino è tornato a sorridere, Pioli lo stima

Hakan Calhanoglu è finalmente tornato a essere quel giocatore in grado di apportare una marcia in più al gruppo. Di sicuro, ha aiutato l’arrivo di Ibrahimovic con il quale il giocatore ha più volte parlato e si è confrontato. Ora testa al campo, la voglia di stravolgere una stagione partita con il piede sbagliato c’è e Pioli ha fiducia in lui.

Krunic: bene anche l’ex Empoli, fisico e personalità in campo

Cresce anche il rendimento di Rade Krunic. Il centrocampista è stato tra i migliori contro il Torino. Grazie alla sua prestazione, con tutta probabilità lo vedremo in campo dall’inizio anche domenica contro il Verona in campionato.