Calciomercato Milan: ecco il tris di acquisti firmati Moncada e Rangnick

Calciomercato Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Kalulu, il Milan del prossimo anno comincia a prendere forma: ecco il tris di acquisti sul calciomercato voluti da Ranngick e Moncada

La giornata di oggi ha regalato una notizia di calciomercato al Milan che lunedì ufficializzerà l’acquisto di Pierre Kululu. Il classe 2000, capitano del Lione Under 19, arriverà a parametro zero e sottoscriverà un quinquennale a Casa Milan all’inizio della prossima settimana. Un colpo arrivato dopo un lungo corteggiamento iniziato già lo scorso dicembre quando Moncada avvistò il promettente giocatore durante una gara di Youth League disputata dal Lione.

Il binomio Moncada-Rangnick

Come vi abbiamo riportato nella giornata di oggi Geoffrey Moncada è al momento l’unica certezza anche nel Milan che sarà: il responsabile dello scouting rossonero infatti è un uomo di Ivan Gazidis, che l’ha scelto nel dicembre 2018, e proseguirà la propria avventura in rossonero anche con l’avvento di Ralf Rangnick. Un binomio quello tra Moncada e Rangnick che diventerà prassi dal prossimo anno ma che ha già, indirettamente, cominciato ad operare sin dallo scorso calciomercato invernale.

Saelemaekers e Kalulu: i primi acquisti del “nuovo Milan”

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Milan News 24, infatti l’arrivo a gennaio di Alexis Saelemaekers potrebbe essere considerato uno dei primi acquisti dell’era Rangnick. Il terzino, scelto in prima persona da Moncada e il suo staff al Milan, era stato a lungo corteggiato anche dal manager tedesco in passato che aveva più volte tentato di portarlo al Salisburgo senza tuttavia mai riuscire a trovare l’accordo con l’Anderlecht.

Calciomercato Milan: gli obiettivi per il futuro

Il lavoro di Rangnick al Milan deve ancora cominciare ma, secondo fonti vicine al manager tedesco, sarebbero già i lavori di preprazione alla sua nuova avventura in rossonero. Dalla selezione dello staff, già allertato, allo studio della lingua italiana passando ovviamente per il prossimo calciomercato e la costruzione del Milan 2020/21. Come vi abbiamo riportato in esclusiva il primo e più caldo nome è quello di Domink Szoboszlai, giocatore attualmente di proprietà del Salisburgo e scelto in prima persona da Rangnick che l’ha prelevato in Ungheria. La vicinanza di Szoboszlai al Milan, confermata anche dai continui scambi di battute sui social con Leao, non sembra essere in dubbio e con l’arrivo di Rangnick in rossonero diventerà realtà.

L’altro nome accostato al Milan è quello di Florentino Luis, centrocampista difensivo del Benfica, perfetto per il calcio di Rangnick. Nelle ultime ore i rossoneri – come fa sapere la stampa portoghese – avrebbe trovato un principio di accordo per un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai 30 milioni di euro. Anche l’ultimo tassello sta per essere messo al proprio posto: il futuro del Milan è già iniziato.