Cagliari, Giulini: «L’offerta dell’Inter per Barella non ci soddisfa»

© foto www.imagephotoagency.it

Barella, il presidente del Cagliari lancia una frecciata all’Inter e alimenta le speranze del Milan

Colpo di scena nella trattativa per Nicolò Barella. Proprio quando sembra chiuso l’affare con l’Inter ci ha pensato il presidente cagliaritano a frenare gli entusiasmi. Giulini ha messo le cose in chiaro e ha allontanato temporaneamente i nerazzurri, rei di non aver fatto l’offerta giusto per il centrocampista.

Intervistato da Sky Sport, Giulini ha dichiarato: «Barella ha molte richieste, tanti club lo vogliono. Dopo 5 anni straordinari al Cagliari giusto che vada, ricordo ancora il suo esordio con Zola, può essere la volta dell’addio per vederlo in competizioni europee. Vedremo quale di questi club è in grado di soddisfare il Cagliari e il ragazzo. Se lo accontenterei cedendolo all’Inter? Il giocatore non ha accordi con alcun club così come non lo ha il Cagliari con nessuno. L’Inter è molto interessata a Barella come altri club, ha fatto una proposta seria, noi stiamo valutando, ma ancora la proposta non ci soddisfa».

L’inserimento del Milan potrebbe aver ostacolato l’Inter che ora deve alzare la propria offerta per il talento della Nazionale Italiana. Non è ancora chiaro se Maldini abbia intenzione di affondare il colpo oppure abbia tentato solamente una manovra di disturbo. Ciò che è certo è che il trasferimento di Barella alla corte di Conte è ancora lontano.