Cafu: «Piatek e Paqueta sono le persone giuste per un grande il Milan»

Cafu dice la sua sulle prime prestazioni dei due acquisti rossoneri Piatek e Paqueta e spera: «Piano piano il Milan tornerà grande»

Intervistato ieri a Montecarlo a margine dell’evento Laureus Sports Awards, Marcos Cafu ha così parlato dell’ottimo approccio in rossonero dei due nuovi arrivati Lucas Paqueta e Piatek: «Lui è entrato molto bene, come Paqueta che ha dato al Milan la possibilità di giocare in maniera diversa. Gattuso è riuscito a far capire subito a questi ragazzi come ci si deve approcciare al calcio italiano. La vittoria contro l’Atalanta è stata molto importante perché difficile e contro una concorrente diretta per il quarto posto. Speriamo che il Milan piano piano possa tornare ai grandi livelli di un tempo. Piatek assomiglia tanto a Shevchenko e può portare il Milan in Champions. Gli auguro di fare grandi cose e magari anche di vincere la classifica dei marcatori».

Pedolino Cafu si aspetta tanto dal Milan e dai nuovi acquisti che hanno saputo da subito mettersi in luce con la maglia rossonera. Paqueta e Piatek rappresentano l’intero calciomercato invernale del Milan: una spesa totale di 70 milioni di euro, cifra che oggi i rossoneri possono già considerare parzialmente coperta visti i primi risultati.