Borini e Reina traduttori per Ivan Gazidis a Milanello

borini milan
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Borini e Pepe Reina hanno fatto da traduttori nel discorso di Ivan Gazidis alla squadra oggi a Milanello

Nella giornata di oggi Leonardo e Ivan Gazidis si sono recati a Milanello per incoraggiare la squadra in vista della volta finale. Nelle ultime quattro partite i rossoneri dovranno tentare di agguantare il quarto posto, attualmente occupato dalla Roma di Ranieri. Il calendario potrebbe leggermente agevolare il Milan che però dovrà raccogliere 12 punti per sperare.

L’abbraccio tra Leonardo e Gattuso, forse più simbolico che sentito, è il segnale dell’unione del gruppo almeno per queste ultime settimane. Gazidis, d’altra parte, ha voluto mostrare la propria vicinanza ai ragazzi con un breve discorso di incoraggiamento. Il dirigente sudafricano non parla ancora italiano e si è dovuto fare aiutare da due traduttori d’eccezione: Fabio Borini e Pepe Reina che hanno disputato diverse stagioni in Inghilterra e parlano perfettamente inglese.

Gazidis avrebbe detto: «L’obiettivo è ancora alla portata e nessuno deve mollare». Forse, visti gli ultimi risultati, avrebbe dovuto usare anche qualche parola grossa…