Ritorno di Bacca al Milan, il chiarimento del colombiano

montella
© foto www.imagephotoagency.it

Ieri Carlos Bacca ha siglato il primo gol in Europa League con la maglia del Villarreal: il giocatore è di proprietà del Milan

Se sulla sponda rossonera del Naviglio gli attaccanti non se la passano bene, non si può dire lo stesso per Bacca. L’attaccante di proprietà dei rossoneri ha realizzato ieri il quinto gol in tredici partite disputate finora. Ieri, contro lo Slavia Praga, è arrivato anche il primo centro in Europa League.

LE PAROLE DEL COLOMBIANO – El Peluca, intervistato da Calciomercato.com nel post-partita, ha parlato così del suo presente in Spagna e del suo futuro, tra Milan e Villarreal:

«Ora mi sento molto bene. Sto lavorando duro giorno dopo giorno per dare il massimo con questa maglia. Ringrazio il Villarreal per avermi dato fiducia. Il calcio spagnolo è diverso da quello italiano, ma mi trovo bene in entrambi i campionati. Ho giocato due anni con il Milan e ho dato il massimo, anche se nell’ultima qualcosa è andato storto sia per me che per la squadra».

FUTURO –
«Ho altri due anni di contratto con il Milan. I due club dovranno parlare e io dovrò fare la scelta giusta per me e per la mia famiglia. Manca ancora tanto tempo e non so cosa succederà».