Connettiti con noi

HANNO DETTO

Bonan: «Rebic e Brahim Diaz assenze troppo pesanti per il Milan»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Alessandro Bonan è convinto che nella gara di Oporto il Milan abbia accusato tantissimo le assenze di Brahim Diaz e Rebic

Alessandro Bonan, giornalista e conduttore di Sky Sport, ha analizzato la sconfitta di ieri sera del Milan contro il Porto ponendo l’accento sulle pesanti assenze di Brahim Diaz e Ante Rebic:

«Ieri ne mancavano troppi, ma non si cercano mai scuse. Il Milan non si è fermato davanti a Brych e, prima del Verona, non ha guardato agli infortuni ma ha guardato oltre. Guardare oltre significa anche vedere i problemi che la squadra ha e cercare di correggerli: contro il Porto sono stati evidenti. Si può pensare che il Milan si sia abituato bene ad un attacco con Rebic al centro; forse ieri il Milan ha pagato l’assenza di Rebic, senza dimenticare Brahim Diaz che è quello che, con grandissima efficacia, riesce a portare il pallone dal centrocampo all’attacco. Quando ti difendi e non trovi un bandolo offensivo, non puoi trovare la sicurezza in una partita di così alto livello».