Connettiti con noi

HANNO DETTO

Abate su Ibra: «Sposta gli equilibri, la sua assenza si fa sentire»

Pubblicato

su

L’ex terzino rossonero Ignazio Abate ha parlato della situazione in casa Milan e dell’obiettivo Champions raggiunto

L’ex terzino rossonero Ignazio Abate ha parlato della situazione in casa Milan e dell’obiettivo Champions raggiunto. Queste alcune delle sue dichiarazioni sul canale Twitch del Diavolo:

Su Ibrahimovic – «Non è più il giocatore di 10 anni fa, però quello che ha dato al Milan a livello mentale, carismatico e di convinzione, non ha precedenti secondo me. Lui ha una grande dote che è l’umiltà. È tornato in punta di piedi, ma poi in campo si trasforma e non vuole mai perdere. In allenamento è sempre davanti al gruppo perché vuole dimostrare agli altri come si fa a raggiungere degli obiettivi. Se uno ha vinto tanti trofei come ha vinto lui, non ci sono segreti, bisogna andare a tremila allora tutti i giorni. Avere o non avere Ibrahimovic, fa la differenza perché sposta gli equilibri. Quando quest’anno il Milan ha giocato senza di lui per poche partite è riuscito a sopperire alla mancanza, ma nel ritorno quando è mancato di più, l’assenza si è sentita e come».