Valentina Giacinti, che grinta! Il pari carica ancora di più la squadra della Morace

Milan Femminile
© foto Twitter

Un pari inaspettato quello tra il Milan della Morace e l’Atalanta, tuttavia la squadra rimane carica e concentrata in vista della prossima sfida

Un pari decisamente inatteso contro l’Atalanta per la compagine femminile di Carolina Morace, comunque sempre prima in classifica con 24 punti al pari della Fiorentina. Rossonere costrette al pareggio dunque al Vismara, complice la traversa della Giacinti nel primo tempo e dal palo della Sabatino nella ripresa. Un pari che arriva dopo 2 vittorie consecutive contro Orobica Bergamo e Roma. Queste le dichiarazioni rilasciate da Carolina Morace, a Milan TV, dopo la gara di ieri: «C’è rammarico. Soprattutto nel primo tempo abbiamo avuto l’occasione per segnare e anche per chiudere la partita. Siamo state un po’ sfortunate tra traversa, palo e qualche occasione. Poi è stata brava anche Korenciova: per andare a fare gol puoi anche scoprirti ma lei è stata decisiva. Anche Thaisa ha fatto una splendida prestazione, veniva anche da un leggero infortunio. Loro hanno fatto densità numerica in mezzo al campo, noi abbiamo alternato abbastanza bene le giocate, i lanci e i cross».

SUGLI SBAGLI CONTINUI- «Non posso dire che abbiamo giocato male, anzi, forse dobbiamo migliorare a non perdere così facilmente il pallone quando siamo in possesso. A volte diamo questa sensazione: sbagliamo senza che gli altri cerchino di rubarci la palla, dobbiamo gestirla meglio. Un problema che ci portiamo avanti da inizio stagione. Siamo state sfortunate e non brave nella gestione del pallone. Rispetto alle partite dove abbiamo lasciato punti, questa dà meno rammarico perché non abbiamo fatto errori ma gli avversari hanno costruito delle occasioni. Se vogliamo è già un passo avanti».

GRINTA GIACINTI- La traversa ed il pari non fermano ovviamente la grinta e l’entusiasmo di squadra, soprattutto per quanto riguarda Valentina Giacinti, sfortunata in occasione della traversa colpita nel primo tempo. Ad ogni modo la giocatrice ha voluto affidare tutta la sua positività ai social, in vista del futuro.