Trevisani a De Ketelaere: «Sei un giocatore forte ma tanto sfortunato»
Connettiti con noi

HANNO DETTO

Trevisani a De Ketelaere: «Sei un giocatore forte ma tanto sfortunato»

Pubblicato

su

Trevisani a De Ketelaere: «Sei un giocatore forte ma tanto sfortunato». Le parole del giornalista

Riccardo Trevisani ha parlato direttamente a Charles De Ketelaere in una sorta di lettera aperta. Ecco le parole del giornalista al calciatore del Milan:

«Caro Charles, caro Charlie, ti parlo come fossi un amico. Non dar retta a nessuno, non ascoltare nessuno, quelli che dicono che non segni neanche con le mani, quelli che in questo momento non ti stanno aiutando, non ascoltare quelli che dicono che non vali 30 milioni di euro. In Italia prima di te è passato Dennis Bergkamp che tirava le punizioni in fallo laterale quando stava qua e poi è stato uno dei giocatori più belli da vedere nel calcio di 20 anni fa. Credo che quello che tu hai fatto a Monza non sia un errore ma una serie di sfighe connesse nel momento in cui sei Paperino e hai la nuvola di Fantozzi sulla testa: perché sul cross da sinistra è Giroud che deve fare il velo per farti arrivare la palla, infatti ti sei arrabbiato. Poi Tonali invece che tirare te la può passare, Saelemaekers te la può dare prima e meglio. Pessina poi è molto bravo a non farti segnare. Hai zero colpe su quel gol non fatto, zero. Non ti deprimere, hai sbagliato con il Tottenham – un errore gigante – ma arriverà il tuo momento in cui segnerai e comincerai a fare buone prestazioni: già nelle ultime settimane io vedo un atteggiamento diverso. Oggi sul carro siamo io, te e pochi altri ma si riempirà come è successo con Tonali, come è successo con Leao. Sei un giocatore forte ma tanto sfortunato»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.