Connettiti con noi

HANNO DETTO

Tottenham, Conte: Non arrendersi è il nostro mantra»

Pubblicato

su

Le parole di Conte dopo la vittoria in rimonta del Tottenham: «Un anno fa giocavamo in Conference League. C’è bisogno di tempo»

Antonio Conte ha parlato al termine della partita del Tottenham contro il Leeds, vinta in rimonta per 4-3, dopo essere stati sotto per 3-2. A segno per gli Spurs, prossimi avversari del Milan in Champions League, Kane e Davies e poi la doppietta decisiva di Bentancur. Di seguito le sue parole riportate da Football.London.

PARTITA – «Penso che questa partita abbia reso felici moltissime persone. Penso che chi era allo stadio abbia visto un calcio attraente. Se devo vedere l’aspetto positivo di sicuro i miei giocatori mi hanno dimostrato di avere carattere in questo periodo. In molte partite siamo andati sotto e poi abbiamo recuperato. Dunque penso che abbiamo mostrato grande carattere e voglia di non arrendersi, di credere nella vittoria. Cerco ogni giorno di trasferire questo concetto. Dobbiamo combattere, non arrendersi mai è il nostro mantra».

LATO NEGATIVO – «Subire tre gol non fa mai bene. Per una squadra che vuole essere competitiva, subire tre gol non è mai positivo. Se vuoi raggiungere un buon risultato devi mostrare stabilità. L’ultimo periodo è stato molto duro per tutti i club, giocare 13 partite in 43 giorni è stato davvero difficile. È stato impossibile lavorare in campo sulla tattica. Di sicuro, quando non ci lavori, perdi qualcosa in termini di fase difensiva».

PROSPETTIVE – «Se vuoi essere considerato un contendente al titolo, hai bisogno di giocatori di grande qualità. Basti vedere Manchester City, Liverpool, Chelsea, tutte squadre davvero forti. Per questo dico che non dobbiamo dimenticare che solo un anno fa giocavamo in Conference League. C’è bisogno di tempo».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.