Suso lascia il suo procuratore: ora l’ufficialità da Lucci stesso

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Ora è ufficiale: Suso lascia definitivamente il suo procuratore e Lucci conferma attraverso un post di Instagram

Come già si era parlato in questa mattina, ovvero della volontà e decisione di Suso di lasciare il suo procuratore, ora è ufficiale.

Il post di Lucci – «Abbiamo Vissuto anni positivi, affrontando Nuove sfide e vivendo emozioni vere dal punto di vista sportivo umano. Ora le nostre strade professionali si separano, ma la stima Per il calciatore e per uomo rimarrà immutato. In bocca lupo che Seuss per la tua carriera e per la tua vita fuori dal campo: è stato un piacere condividere questa esperienza insieme. Alessandro Lucci»

View this post on Instagram

🇮🇹-Abbiamo vissuto anni positivi, affrontando nuove sfide e vivendo emozioni vere dal punto di vista sportivo e umano. Ora le nostre strade professionali si separano, ma la stima per il calciatore e per l’uomo rimarrà immutata. In bocca al lupo Jesus per la tua carriera e per la tua vita fuori dal campo; è stato un piacere condividere questa esperienza insieme. Alessandro Lucci … 🇪🇸-Pasamos años positivos juntos, enfrentando nuevos retos y viviendo emociones verdaderas desde un punto de vista deportivo y humano. Ahora nuestros caminos profesionales se separan, pero el respeto por el futbolista y por el hombre seguirá igual. Mucha suerte Jesus en tu carrera y en tu vida fuera del campo; ha sido un placer compartir esta experiencia contigo. Alessandro Lucci

A post shared by Alessandro Lucci WSA (@worldsocceragency) on