Connettiti con noi

News

Spezia-Milan, pericolo assembramento: ecco le misure del Comune

Pubblicato

su

In occasione della gara contro il Milan, il Comune di La Spezia ha erogato alcune misure preventive anti assembramento. Ecco il comunicato

In occasione dell’incontro calcistico ‘Spezia-Milan’, in programma allo Stadio ‘A. Picco’ sabato 13 febbraio alle ore 20.45, il Sindaco Pierluigi Peracchini questa mattina ha firmato l’ordinanza per il contrasto e il contenimento sul territorio comunale del diffondersi del virus COVID-19. Si tratta di misure che, a seguito dell’incontro del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, si rendono necessarie al fine di evitare occasioni di assembramento tipicamente conseguenti alle manifestazioni calcistiche.

Sabato 13 febbraio è disposta  la chiusura al pubblico, il divieto di stazionamento – fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private – nelle seguenti aree:

Dalle ore 17:00 alle ore 20:30 − Via Don Giovanni Minzoni, tratto compreso tra via XX Settembre e via Santorre di Santarosa; Via Santorre di Santarosa, tratto compreso tra via Don Giovanni Minzoni e via XXIV Maggio; Via XX Settembre, tratto compreso tra via Veneto e viale Italia; Via XXV Maggio, tratto compreso tra via XX Settembre e via Santorre di Santarosa; Largo Michele Fiorillo.

Dalle ore 17:00 alle ore 22:00  Via dei Pioppi, tratto compreso tra via Nicolò Fieschi e via XV Giugno;  Via XV Giugno, tratto compreso tra via dei Pioppi e via Baracchini;  Via Baracchini, tratto compreso tra via XV Giugno e via Nazario Sauro;  Pista ciclabile di Fabiano, tratto compreso tra via Nazario Sauro e Via dei Buggi;  Viale Nicolò Fieschi, tratto compreso tra via dei Pioppi e viale Giovanni Amendola, carreggiata e marciapiedi ambo i lati;  Viale Giuseppe Garibaldi, tratto compreso tra viale Giovanni Amendola e corso Cavour carreggiata e marciapiedi ambo i lati.