Connettiti con noi

News

Serie A, la probabile soluzione: porte chiuse fino al 2021

Mario Labate

Pubblicato

su

San Siro

La Serie A sembra star per convenire per la ripresa del campionato a maggio ma a porte chiuse fino al 2021: perdite stimate da 95 milioni di euro

La Serie A sembra orientata verso il rientro in campo verso la fine di maggio, una data limite entro la quale far riprendere il campionato ma ancora una volta a porte chiuse per evitare un eventuale riacutizzarsi del contagio. Proprio in questo senso la soluzione più probabile sembra essere quella di mantenere gli stadi inaccessibili al pubblico almeno fino al 2021, con l’eventualità di disputare alcune gare persino in campo neutro qualora alcuni focolari dovessero mantenersi attivi.

Una vera e propria mazzata sulle finanze non solo dei club ma dell’intero sistema calcio con una perdita stimata tra i 75 ed i 95 milioni di euro in termini di ‘botteghino’.

 

Advertisement