Connettiti con noi

HANNO DETTO

Sebastiano Rossi: «Ecco il mio pensiero sulla vicenda Donnarumma»

Pubblicato

su

Sebastiano Rossi ha spiegato di essere più dispiaciuto per Donnarumma che per il Milan per come è finita la storia tra le parti

Sebastiano Rossi, intervistato da Telenova, ha parlato così in merito alla separazione tra il Milan e Gigio Donnarumma:

«Delle doti si può dire che ne abbia tante, ma secondo me doveva finire prima questa telenovela: per come sono andate le cose mi dispiace più per lui che per il Milan. Non sono tipo da far polemiche: Donnarumma ha grandi doti e può migliorare tanto. Maignan? Il Milan ha fatto una buona scelta: è un ragazzo dinamico, che para bene andando a vedere le statistiche dell’ultima stagione. Spero che faccia bene al Milan».

SU RAIOLA: «A me dispiace per Gigio Donnarumma perché lo reputo un ragazzo in gamba. Il procuratore fa il proprio lavoro e quindi non si può toccare il suo lavoro: ogni persona al mondo è libera di scegliere il suo procuratore. Gli è andata bene così e va bene così».

 

 

Advertisement