Sacchi: «Rangnick e Nagelsmann conoscono poco il nostro campionato»

Sacchi
© foto Arrigo Sacchi, campione d'Europa con il Milan nel 1989 e 1990

Arrigo Sacchi, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha espresso il proprio parere in merito al possibile arrivo di Ralf Rangnick al Milan

Arrigo Sacchi, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha espresso il proprio parere in merito al possibile arrivo di Ralf Rangnick al Milan: «Si fanno i nomi di Rangnick come direttore tecnico e di Nagelsmann come allenatore: due nomi prestigiosi ma che poco conoscono le insidie del nostro campionato. Una svolta coraggiosa. È vero che il rischio è la base di ogni avventura innovativa: senza si cade nella routine. Quindi è un’idea interessante che però necessita di competenza e pazienza».