Questione stadi, Rummenigge: «Fino a quando saranno di proprietà dei comuni, le cose non potranno cambiare»
Connettiti con noi

HANNO DETTO

Questione stadi, Rummenigge: «Fino a quando saranno di proprietà dei comuni, le cose non potranno cambiare»

Pubblicato

su

Rummenigge

Questione stadi, Rummenigge: «Fino a quando saranno di proprietà dei comuni, le cose non potranno cambiare». Le parole dell’ex calciatore tedesco

Intervistato dal Corriere dello Sport, Karl-Heinze Rummenigge, ex calciatore e ex-ad del Bayern Monaco, ha parlato anche della questione stadi, un problema che riguarda anche Milan e Inter.

PROBLEMA STADI – «Fino a quando gli stadi saranno di proprietà dei comuni le cose non potranno cambiare. In Germania eravamo messi come voi, il Mondiale 2006 ci permise di superare questo ostacolo e abbiamo costruito impianti bellissimi per le famiglie. L’organizzazione degli Europei 2032 potrebbe servire all’Italia per seguire il nostro esempio, io spero che vi vengano assegnati»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.