Rottura del crociato per Caldara, domani l’operazione: ecco i tempi di recupero

Caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Caldara, rottura del crociato per il difensore. Domani operazione a Roma a Villa Stuart

Mattia Caldara si ferma di nuovo, questa volta per un altro grave infortunio. Il difensore ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio. Oggi il giocatore era uscito in stampelle da Milanello e in tanti avevano temuto il peggio: poche ore dopo è arrivata la diagnosi.

Il movimento innaturale del ginocchio durante l’allenamento ha causato una torsione e il conseguente infortunio. Previsto uno stop di circa 5-6 mesi, molto probabilmente il rientro avverrà a novembre a stagione già inoltrata. Domani presso Villa Stuart a Roma ci sarà l’operazione.

Per Caldara è l’ennesimo stop della stagione dopo la lesione del tendine di Achille e la lesione della giunzione miotendinea del gemello. Continua la sfortuna in casa Milan dopo i ripetuti problemi fisici a Conti, Caldara, Biglia e Bonaventura.