Rassegna stampa di Lunedì 7 Gennaio

Stampa Rassegna
© foto @Twitter

Rassegna stampa del 7 Gennaio 2019 di MilanNews24: ecco le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere della dello sport e Tuttosport

GAZZETTA DELLO SPORT

Rassegna stampa, al centro della prima pagina il Milan con il clamoroso tentativo rossonero per Piatek: “Milan, pressing su Piatek”. Sottotitolo: ” Il diavolo lancia la sfida a Juve ed Inter: chiesto al Genoa il centravanti polacco. Sarà lui l’erede se Higuain va via in estate?”. Una domanda che ora in molti si pongono, ovvero se convenga davvero liberare l’argentino per favorire l’ingresso del giovane attaccante di Preziosi, forte dei 13 goal segnati nel girone d’andata al suo primo anno in serie A. Un giocatore che da subito ha impressionato per determinazione, potenza fisica, tecnica e senso del goal, tanto da far schizzare immediatamente la valutazione alle stelle, di sicuro sopra i 40 milioni di euro. Il presidente del Genoa l’estate scorsa lo prelevò dal Cracovia per una cifra intorno ai 4 milioni di euro. In quell’esperienza biennale il giocatore segnò 32 goal in 65 presenze.

CORRIERE DELLO SPORT

Il Corriere concede invece ampio spazio in prima pagina a Barella del Cagliari, c’è la fila per accaparrarsi il cartellino del giocatore nazionale, Tommaso Giulini chiede non meno di 50 milioni di euro, a riflettere sulla validità dell’operazione Inter, Napoli, Chelsea e Manchester United. A queste condizioni escluso il Milan che in questi giorni aveva comunque approcciato ad un tentativo di opzione che ora potrebbe invece lasciare spazio ai club sopra citati.

TUTTOSPORT

Sulla prima pagina c’è anche un po’ di Milan, in taglio alto si parla ancora di Morata e della nuova possibilità Dortmund: “Morata, no al Dortmund, il Milan spera ancora”. Grande indecisione dunque sul futuro dell’attaccante spagnolo che ieri ha salutato Fabregas con le lacrime, il compagno di squadra anche lui vicinissimo al Milan ma poi acquistato dal Monaco. La questione Morata tiene in scacco Higuain che ora come sopra citato potrebbe veder cambiare ancora una volta i piani: al Milan fino a Giugno e poi via per Piatek.

 

Articolo precedente
SusoMilan, Suso scalda i motori: «Adesso si torna…»
Prossimo articolo
piatekPiatek, idea Milan: in estate al posto di Higuain?