Rassegna di Mercoledì 17 Aprile: Juve, la caduta degli Dei. Milan, mercato al primo posto

Stampa Rassegna
© foto @Twitter

Rassegna di Mercoledì 17 Aprile 2019 di MilanNews24: ecco le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport

GAZZETTA DELLO SPORT

Rassegna stampa, crolla in casa la Juventus, l’Ajax fa felice gli scommettitori che avevano puntato sulla giovanissima squadra capace di eliminare in sequenza Real Madrid ed ora la Juventus con un gioco talmente veloce e disarmante da far girare la testa anche ai tifosi presenti allo stadio: Juve, addio Champions. Lezione dal baby Ajax (2-1). Fine corsa. Illude il goal di Ronaldo, poi i bianconeri subiscono gli olandesi. Agnelli: «Hanno meritato, noi ci riproveremo». Messi show, United a picco ed il Barca vola in semifinale. Allegri: «Ho già deciso, io resto.» Il Milan in basso, mentre tiene banco l’incredibile caso di Kessie e Bakayoko, Leonardo pensa alle cose serie lavorando sul mercato all’acquisto di Thauvin del Marsiglia, per il quale anche Gazzetta apre alla possibilità di un trasferimento a breve.

CORRIERE DELLO SPORT

Il Corriere non usa mezzi termini per definire la situazione bianconera all’indomani della sconfitta contro l’Ajax: apocalisse. Juve fuori dalla Champions: ossessione infinita. Segna Ronaldo, poi il crollo. L’Ajax rimonta con Van der Beek e De Ligt (1-2). Agnelli: «Avanti con Allegri». In basso il Milan: Caos Milan. No prova tv. Kessie e Bakayoko salvi. La procura apre un’inchiesta. Multato Leiva. 

TUTTOSPORT

Tuttosport di questa mattina celebra la vittoria dell’Ajax nel segno della sportività, riconoscendo i meriti di una squadra tecnicamente più forte della Juventus e capace di giocare a calcio come nessuna in Europa: grande Ajax. Giusto così. Allegri: «Io resto». Dopo il vantaggio di CR7 la Juve crolla clamorosamente: pareggia subito Van Der Beek, poi ripresa fantastica dei lancieri. De Ligt condanna i bianconeri. Anche Agnelli conferma il tecnico ma ora ci vorrà un mercato super. Con gli olandesi in semifinale Champions anche il Barca ( 3-0 allo United).