Premier League: il Liverpool è campione d’Inghilterra

Klopp
© foto Klopp riporta il Liverpool sul tetto d'Inghilterra

Con la sconfitta in casa del Chelsea del Manchester City, il Liverpool diventa matematicamente campione d’Inghilterra

Jurgen Klopp ce l’ha fatta: il Liverpool è campione d’Inghilterra. Il titolo torna sulla Merseyside dopo 30 anni di astinenza.

Con la sconfitta del Manchester City in casa del Chelsea di questa sera per 2-1, la Premier League va alla formazione di Jurgen Klopp che può vantare la bellezza di 23 punti di vantaggio a sette giornate dal termine. Un ruolino impressionante dei Reds che hanno registrato solo due pareggi ed un’unica sconfitta in una stagione, sportivamente parlando, da incorniciare dopo il successo in Champions League dello scorso anno.