Pirlo smonta Paquetá: «Non mi convince, Kakà era un’altra cosa»

© foto screen @skysport

Pirlo al Club di Sky ha nettamente stroncato il neo rossonero Paquetá affermando che il paragone con Kakà non esiste

Lucas Paquetá ha avuto un impatto importante in Serie A nonostante sia stato fondamentalmente costretto a giocare 5 partite consecutive da titolare appena arrivato in Italia a causa dei tanti infortuni in mediana. Il brasiliano ha impressionato per la sua intelligenza tattica anche se ancora non ha brillato in fase offensiva e continua a commettere qualche errore in fase difensiva. Il giudizio per Paquetá, anche se rimane il dubbio che il ruolo non sia quello di mezzala, è quindi generalmente positivo ma non tutti sembrano apprezzare l’ex Flamengo. Andrea Pirlo nel suo intervento al Club di Sky ha dichiarato di non essere particolarmente impressionato dal centrocampista rossonero e rifiuta il fatto che alcuni lo abbiano accostato al suo ex compagno di squadra Kakà.

«Paquetá non mi convince tanto, non mi fa impazzire. Direi che è un buon giocatore per il Milan ma devo ancora inquadrarlo, forse è fuori posizione. Assomiglia a Kakà? Certi paragoni mi fanno piangere, lui era un’altra cosa», ha detto Pirlo.

Articolo precedente
HiguainHiguain e la frecciata a Gattuso: «Sarri sa tirare fuori il meglio di me»
Prossimo articolo
Davide CalabriaMilan, Calabria: «Esiste il Var, non capisco questi errori»