Pioli: «Io Normal One? La semplicità è importante. Non sono un integralista»

Pioli
© foto Db Milano 17/10/2020 - campionato di calcio serie A / Inter-Milan / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Stefano Pioli

Intervistato da L’Equipe, Stefano Pioli ha così commentato l’epiteto di “Normal One” attribuitogli dalla stampa estera

Intervistato da L’Equipe, Stefano Pioli ha così parlato della linea verde indetta dalla dirigenza del Milan: «Giovani non vuol dire superficiali. Ho una squadra seria, responsabile e matura. Ci sono giocatori come Donnarumma, Kessie, Romagnoli e Calhanoglu che dentro il gruppo hanno una forte personalità».

NORMAL ONE – «La semplicità è una caratteristica importante. Ho le mie idee di calcio ma cerco sempre di adattarle ai giocatori che ho a disposizione. Non sono un integralista, cerco sempre di mettere il gruppo nelle migliori condizioni possibili per poter rendere, secondo le caratteristiche tecniche dei miei calciatori».