Piatek, incredibile retroscena di mercato tra Napoli e Milan

Piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Incredibile retroscena di mercato su Piatek. Le cose potevano andare diversamente se…

La doppietta di Piatek ha tagliato le gambe al Napoli in Coppa Italia. In poco tempo i tifosi milanisti hanno dimenticato il disastroso e deludente Higuain per abbracciare il nuovo gioiellino rossonero. In realtà le cose potevano andare diversamente in questo calciomercato.

Il polacco, infatti, a gennaio è stato vicinissimo al Napoli. De Laurentis aveva formulato un’offerta di 25 milioni per il Genoa: il giocatore sarebbe rimasto in rossoblu fino a giugno e il Genoa non avrebbe subìto dolorose cessioni a stagione in corso. I partenopei offrivano 600mila euro a stagione all’attaccante e la trattativa era ben avviata. Poi il colpo di scena. La fuga di Higuain in direzione Londra ha costretto il Milan a cercare un sostituto e la scelta è ricaduta appunto su Piatek.

Leonardo ha offerto 35 milioni di euro al Genoa e un ingaggio al giocatore di 2 milioni di euro; a quel punto De Laurentis non ha rialzato e lasciato che i rossoneri si aggiudicassero il Pistolero. I due gol di ieri sera avranno portato qualche rimpianto al patron napoletano?

Articolo precedente
Romagnoli-CutroneSocial, i post dei rossoneri dopo Milan-Napoli
Prossimo articolo
PiatekPiatek: il Milan ha un bomber da più di un gol a partita