Pagelle Milan-Cagliari: Ibra e Calhanoglu che coppia! Inizio shock di Leao

© foto Rendimento pazzesco del Milan nel post Covid - foto Daniele Buffa/Image Sport

Pagelle Milan-Cagliari: ecco i voti della redazione di Milan News 24 ai rossoneri impegnati questa sera a San Siro contro il Cagliari

G. Donnarumma 6,5: Prova senza pressioni per il portiere rossonero, mai veramente impegnato dal Cagliari tranne che al minuto 91′ su tiro a botta sicura di Faragò

Calabria 7: Il migliore in campo tra i rossoneri (ad eccezione di Ibra). La sua crescita individuale è sotto gli occhi di tutti.

Kjær 6,5 (79′ Duarte 6): Prova come sempre affidabile del centrale danese anche senza Romagnoli al fianco

Gabbia 6,5: Partita corretta, pulita e attenta per il giovane centrale rossonero, questo finale di stagione gli ha permesso di guadagnarsi la conferma

Hernández 6,5: Solito motore infaticabile il terzino francese che sancisce con una sua azione personale il 3-0 finale

Kessie 6,5: Gioca sempre e gioca bene. L’arrivo del suo procuratore a Casa Milan in settimana per iniziare già a parlare di rinnovo non è un caso

Bennacer (65′ Brescianini 6): Il metronomo ideale per il calcio di Pioli, servirà una riserva adeguata il prossimo anno.

Castillejo (65′ Saelemaekers 6): Torna in campo da titolare dopo un mese e realizza il gol del 3-0. Non si poteva chiedere di più.

Çalhanoğlu 6,5 (65′ Maldini 6): Altra prova positiva del turco che con Ibrahimovic si trova alla perfezione

Leão 7 (34′ Bonaventura): Inizio spettacolare di Leao che è fondamentale sull’autogol di Klavan e sfiora l’eurogol con una sforbiciata perfetta. Lo stiramento lo costringe ad uscire dopo poco più di mezz’ora

Ibrahimović 7,5: Gol, assist e tanta qualità in ogni zona del campo. Vuole stare in campo fino alla fine e lo fa a modo suo: dominando