Connettiti con noi

HANNO DETTO

Padovan avverte Pioli: «Roma test importante. Il Napoli può scappare»

Pubblicato

su

Giancarlo Padovan ha parlato dei prossimi impegni del Milan, confrontandoli con il calendario del Napoli in ottica Scudetto. Le sue parole

Ospite negli studi di Sky Sport, Giancarlo Padovan ha parlato dei prossimi impegni di Napoli e Milan, soffermandosi su vari temi caldi in casa rossonera. Le sue dichiarazioni.

RECUPERI – «Azzardo che sia più importante il rientro di Theo Hernandez e di Brahim Diaz che quello di Ibra al massimo delle condizioni: questi due sono più funzionali alla manovra. Ibra è un grande rifinitore e realizzatore, ma loro due sono più dentro alla manovra e l’azione».

PRESTAZIONI – «Il Milan deve rispondere alla prestazione dubbia contro il Bologna: ha vinto ma con una squadra che era sotto di due gol e con due espulsi. Anche col Torino non è stata convincente, ma è una squadra complicata; il secondo tempo non mi è piaciuto, non ho visto un Milan splendido, poche volte è andato al di là della metà campo o in area».

ROMA – «Con la Roma sarà un test importante e probante, ma se lo supera, insiema al derby, il Milan diventa il favorito numero uno per lo Scudetto. Il mio favorito è il Napoli, però non si può non tenere conto del Milan. Il Napoli è una squadra sicura, ma il Milan ti sorprende quasi sempre con i gioco».

CALENDARIO – «Il Napoli ha un calendario favorevole, può rimanere in testa con la Salernitana, mentre il Milan può rallentare con la Roma o nel derby e il Napoli può andare in testa prima della sosta. Gli scontri diretti diranno la verità non solo per il Milan, ma anche per il Napoli quando verranno».