Olympiakos, il Milan mette in guardia i propri tifosi: «Niente mezzi pubblici!»

milan tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan avvisa i propri tifosi ed avverte dei pericoli che potrebbero nascondersi durante la trasferta greca, data l’importanza della gara

Olympiacos-Milan, una gara ad altissima tensione, la società teme ripercussioni nei confronti dei tifosi rossoneri in trasferta ad Atene, da qui il comunicato ufficiale per cercare di salvaguardare l’incolumità di chi deciderà di recarsi allo stadio. La posta è sicuramente alta così come il calore del tifo di casa, soprattutto per una gara dove ci si gioca la qualificazione alla prossima fase eliminatoria. Tale preoccupazione ha spinto il club rossonero a dare precise indicazioni ai propri tifosi con una nota sul sito ufficiale:

IL COMUNICATO- «AC Milan ringrazia i tifosi rossoneri che con grande attaccamento e dedizione hanno deciso di seguire la squadra in trasferta per la sfida contro l’Olympiacos. Riportiamo alcune informazioni utili per garantire la sicurezza della trasferta».

Ricordiamo di portare la carta d’identità o il passaporto che servirà per l’ingresso allo stadio

Per motivi di sicurezza è fortemente sconsigliato camminare da soli per la città e/o indossare magliette, sciarpe o qualunque altra cosa possa identificare come tifosi del Milan

Non utilizzare in maniera più assoluta i mezzi pubblici per recarsi allo stadio. Avvalersi dei servizi messi a disposizione dal club rossonero.

Articolo precedente
PaquetaDida, quanti complimenti a Paquetà ma una precisazione ci tiene a farla
Prossimo articolo
Quagliarella, la risposta doriana alle idee rossonere