Connettiti con noi

HANNO DETTO

Nesta: «Ecco chi di quel Milan porterei sempre con me»

Pubblicato

su

pirlo milan

Nesta ha parlato a Sportweek, il settimanale di Gazzetta dello sport, ricordando sia i suoi inizi ma anche la parte più importante della carriera

Nesta ha parlato a Sportweek, il settimanale di Gazzetta dello sport, ricordando sia i suoi inizi ma anche la parte più importante della carriera.

CHI PORTEREI CON ME- «Andrea Pirlo: da solo faceva l’ottanta per cento della squadra. Uno dei più grandi coi quali ho giocato. Gennaro Gattuso: lo porterei in vacanza e lo vorrei con me in campo perché sai che no n ti tradisce. Nelle difficoltà, lui c’è. Poi Billy Costacurta: sotto quella giacchetta elegante si nasconde un picchiatore. Ch i lo guarda, può pensare che sia uno che legge il Sole 24Ore, e lo faceva pure; ma in campo, anche in allenamento, era durissimo. Mi ha insegnato tantissimo». L’amico del cuore? «Pirlo. Stavamo sempre insieme, pure incamera ne i ritiri. La nostra er a l’unica stanza doppia sia a Milanello sia in Nazionale. Serioso? Ma quando… Scherza, prende in giro, è ’nfame proprio. Fa ridere , è amico di tutti».

 

Advertisement