Milan, risate e tensione all’arrivo a Roma: i ragazzi nella capitale

Milan Albergo Roma
© foto Video Esclusiva Milan News 24

Milan all’aeroporto romano, la squadra nella giornata di ieri è sbarcata nella capitale tra sorrisi, risate ed un po’ di tensione

Roma-Milan, match valido per la 22ª giornata di Serie A 2018/19, si gioca questa sera dalle ore 20:30. Scontro Champions decisivo per entrambe le compagini: i rossoneri infatti conservano attualmente il quarto posto in classifica, ma i giallorossi distano solamente un punto. Per il Milan è un momento magico. La squadra ha trovato finalmente compattezza tattica e Donnarumma negli ultimi due mesi ha subito solamente tre gol. La qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, giunta contro il Napoli, ha poi messo la ciliegina sulla torta a questo periodo positivo. Per quanto riguarda la Roma invece il discorso è diametralmente opposto: i giallorossi sono in piena crisi di risultati e dopo essersi fatta rimontare 3 gol in Campionato contro l’Atalanta, ha subito una brutale sconfitta in Coppa Italia contro la Fiorentina (7-1). Di Francesco è confermato come allenatore, ma la sua panchina inizia a scricchiolare ogni giorno sempre di più.

LE IMMAGINI- Sotto le immagini dei giocatori all’arrivo all’aeroporto romano, il primo da sinistra è Andrea Conti, serio e concentrato per quella che sarà molto probabilmente un’altra partenza dalla pachina per poi entrare a partita in corso. Subito dopo spiccano i sorrisi e le risate di Romagnoli e Bertolacci, il capitano appare disteso così come il compagno di squadra, rimasto dopo un mercato molto tormentato che lo ha visto “andare via a tornare dal primo fino all’ultimo giorno. Desta curiosità l’immagine di un Cutrone forse più teso che concentrato, l’immagine racconta di un’espressione seriosa ed attenta, forse immersa nei pensieri di una gara importante come la sua presenza in campo dal primo minuto, dal suo punto di vista. Assolutamente condivisibile, il ragazzo è al pari di Piatek che nell’altra immagine appare serio ed anche lui immerso tra i pensieri o forse in ripresa dopo la discesa dall’aereo

Articolo precedente
GattusoMilan, quanta voglia di Champions? la gara di Roma equivale a mezza Europa
Prossimo articolo
Conte, da Gattuso a Spalletti: il tecnico che crea allarmismi