Milan-Real Madrid: Le pagelle rossonere di Milannews24.com

© foto www.imagephotoagency.it

Ecco le pagelle rossonere di Milannews24.com:

Diego Lopez 5: Stasera non dimostra la solita sicurezza e lo dimostra sul goal di Ronaldo dove si trova fuori posizione: Appisolato

Agazzi 6: Entra al posto di Lopez, quando è chiamato in causa si comporta bene, intuisce il rigore ma non riesce a pararlo

Bonera 6,5:Da terzino destro sembra un altro giocatore, spinge e non soffre le avanzate di coentrao: rinato.

Zaccardo 6: Fa il suo senza strafare, non spinge come il coetaneo Bonera: Compitino

Mexes 6,5: Da partente a baluardo della difesa, anche stasera quasi sempre impeccabile nonostante i fenomeni del Real: Sicurezza

Zapata 6: Ha davanti Ronaldo e nonostante questo tiene bene la posizione e non va in difficoltà, piccole colpe sul gol. Utile

Alex 6: La sua importanza al centro della difesa non è una scoperta, speriamo che gli infortuni non gli diano problemi: Muro

Albertazzi 5: Forse non la migliore partite per esordire, non entra mai in partita e quando viene chiamato in causa non fa mai la cosa                               giusta: Inadeguato

Muntari 5: Il peggiore del centrocampo rossonero ed esce solo al 77′ lento e troppi errori in fase d’impostazione: Sostituibile

Mastour:s.v.

De Jong 6: Pressa come sempre a tutto campo, qualche errore in fase d’impostazione ma resta un giocatore importante:Mastino

Poli 5,5: Non la sua migliore partita, corre tanto a vuoto senza trovare la posizione giusta. Rimandato

Montolivo 6,5: Il suo rientro è fondamentale, con lui in campo la squadra palleggia meglio ed è ordinata: Capitano

Essien 5:Copia il suo connazionale Muntari non è utile alla causa rossonera: Prevedibile

Bonaventura 6: All’inizio forse soffre un po il Real Madrid e fa qualche errore, ma il suo pressing è sempre importante, nel secondo                                           tempo esce per rifiatare: Presente

Niang 6: Sì prende la sufficienza grazie all’assist per il Goal di Pazzini, ma sbaglia troppi passaggi sui contropiedi: Da rivedere

Menez 7: Ormai non si trovano più aggettivi per descrivere la sua tecnica, segna anche oggi e duetta bene con El shaarawy: Immenso

Pazzini 6,5: Entra al posto del fenomeno Menez, tocca una palla e la trasforma in oro per il quarto goal: Inzaghi dovrebbe considerarlo

El Shaarawy 7,5: Stasera abbiamo ammirato il Faraone di due stagioni fa, tanta corsa e una bella doppietta: Ritrovato

Saponara: s.v.