Connettiti con noi

News

Milan-Lazio Primavera 2-1: decide Olzer, vittoria pesantissima

Pubblicato

su

Milan Lazio Primavera termina 2-1. Decide una doppietta di uno straordinario Olzer, che manda i rossoneri a 32 punti in classifica

Milan Primavera che trova una vittoria pesantissima contro la Lazio. A decidere è una doppietta del solito Jack Olzer, che sale così a 10 gol in campionato e porta i rossoneri a 32 punti in classifica.

Milan Lazio Primavera 2-1: cronaca del match

10.40 – Le due squadre stanno ultimando le fasi di riscaldamento. Tra poco il calcio d’inizio.

10.50 – Riscaldamento concluso, tra poco squadre in campo per il calcio d’inizio.

1′ SI PARTE! – L’arbitro Gualtieri dà il calcio d’inizio al match. Lazio con il primo possesso di palla.

4′ – Subito grande pressione del Milan, che sta comandando il possesso. Lazio chiusa in difesa.

5′ – Ci prova Frigerio dal limite, palla comoda per le braccia di Furlanetto.

12′ – Fase di studio tra le due squadre, con la Lazio che sembra aver preso le misure all’iniziale pressione dei rossoneri.

17′ OCCASIONE MILAN! – Grande imbucata di Robotti in profondità per Roback. Lo svedese si fa ipnotizzare però dal portiere biancoceleste.

25′ – Buona Lazio in questo frangente, rossoneri che vivono di fiammate.

30′ GOOL MILAN! – Jack Olzer porta in vantaggio i rossoneri. Il capitano approfitta di un pallone vagante dentro l’area biancoceleste ed infila il vantaggio.

38′ RIGORE PER LA LAZIO – Da un calcio d’angolo da sinistra l’arbitro vede un tocco di mano di Di Gesù.

39′ MORO REALIZZA – Spiazzato Jungdal, 1-1.

42′ OCCASIONE MILAN! – Cross in mezzo di Capone, stacca più in alto di tutto il 10 che però non inquadra lo specchio della porta.

45′ – Ci prova Roback servito da Capone, il suo destro non prende il giro giusto e termina a lato.

FINISCE IL PRIMO TEMPO – Termina la prima frazione sul risultato di 1-1. Ad Olzer risponde Moro su rigore.

46′ – Comincia il secondo tempo.

50′ OCCASIONE MILAN! – Olzer entra dentro l’area ed appoggia per Di Gesù. Il suo tiro a botta sicura è respinto da un difensore.

58′ – Rossoneri che provano ad aumentare la pressione. Altra giornata storta per Roback, sostituito con N’Gbesso.

60′ GOOL MILAN! – Doppietta di Olzer, che realizza uno splendida calcio di punizione mettendolo sotto al sette.

68′ OCCASIONE MILAN! – Cross tagliato di Di Gesù che trova N’Gbesso sul secondo palo. Il colpo di testa del neoentrato termina alto.

71′ OCCASIONE LAZIO! – Bell’azione dei biancocelesti che pescano Nimmermeer in profondità, Jungdal si fa trovare pronto sulla sua conclusione.

75‘ – Lazio che ha reagito al nuovo vantaggio rossoneri. La squadra di Giunti ora gioca di ripartenza.

81′ MIRACOLOSO JUNGDAL! – Ripartenza in campo aperto di Moro, lanciato all’uno contro uno con Obaretin. L’attaccante se la sposta sul destro e calcia ma il danese è reattivissimo ad andare giù e negare la doppietta al 7.

86′ OCCASIONE LAZIO – Ancora Moro pericoloso, stavolta con un tiro dal limite. Bravo ancora Jungdal a bloccare.

90′ – 4 minuti di recupero.

90′ +1′ CLAMOROSA OCCASIONE MILAN! – I rossoneri potevano chiuderla prima con N’Gbesso, che a tu per tu col portiere si fa ipnotizzare, poi sulla respinta con Olzer, fermato ancora da Furlanetto.

FINISCE QUI! – Tre punti fondamentali per il Milan Primavera, che batte la Lazio al Vismara per 2-1.

Milan Lazio Primavera 2-1: tabellino

MARCATORI: 30′ Olzer, 39′ Moro (Rig.), 60′ Olzer

MILAN (4-3-3): Jungdal; Kerkez (46′ Oddi), Michelis, Obaretin, Coubis; Frigerio, Robotti (74′ Saco), Di Gesù (90′ Bright); Roback (55′ N’Gbesso), Capone (55′ El Hilali), Olzer. A disp.: Moleri, Tolomello, Filì, Pobi, Cretti, Pseftis. All.: Giunti.

LAZIO (3-5-2): Furlanetto; Adeagbo (82′ T. Marino), Pica, Floriani; Novella, A. Marino (76′ Czyz), Bertini, Shehu (76′ Tare), Ndrecka; Moro, Castigliani (65′ Nimmermeer). A disp.: Peruzzi, Campagna, Cesaroni, Zappala. All.: Menichini

ARBITRO: Matteo Gualtieri
ASSISTENTI: Perrelli – Dicosta

AMMONITI: Capone, Kerkez, Castigliani, Bertini, Ndrecka
ESPULSI:

Advertisement