Mercato: obiettivo plusvalenze, due nomi in uscita a giugno per i rossoneri!

Suso Kessie
© foto www.imagephotoagency.it

La società vuole fare cassa e servono importanti plusvalenze, ecco i candidati a partire

Il mercato si avvicina e la società pensa al piano migliore per rafforzare l’organico della rosa di Gattuso. Le notizie inerenti la Uefa e il pareggio di bilancio, spaventano i tifosi, ma come ha ricordato Maldini, i contatti tra le parti sono frequenti e l’atmosfera in via Aldo Rossi è serena. Di sicuro ci sarà da affrontare presto il tema cessioni, specie poi se l’obiettivo del riscatto di Bakayoko dovesse concretizzarsi. Servono plusvalenze per fare cassa e nel gruppo i nomi possibili non sono molti. Ritorna dunque l’ombra della cessione di Gigio Donnarumma, un patrimonio della società che permetterebbe un grande introito a livello economico. La dirigenza non vorrebbe privarsi del portiere della Nazionale e dunque sono due i candidati a lasciare Milanello a fine stagione: Suso e Kessie.

Suso e Kessie: il futuro potrebbe non essere a Milanello

Lo spagnolo considerato ancora il buon valore di mercato, è forse il primo che potrebbe a giungo salutare i compagni e iniziare una nuova esperienza altrove. La stagione era partita con le migliori premesse, ma purtroppo il calo è stato poi vertiginoso. Discorso simile anche per Kessie, anche se attualmente il valore di mercato non garantirebbe molto denaro in caso di cessione. Per il centrocampista potrebbe anche essere una scelta di “spogliatoio” dopo l’incomprensione nel derby con il compagno Biglia, non digerita ancora da Gattuso e staff.