Milan-Frosinone, Gattuso conferma le idee di partenza

Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Frosinone, Gattuso conferma il lavoro svolto in settimana, solito 4-3-3 con Piatek punta centrale, insieme a Borini e Suso

Milan-Frosinone, probabilmente tutto in un una notte, lo 0-0 dell’andata è un lontano ricordo ma anche un rimpianto se pensiamo all’attuale posizione di classifica del Milan che con una vittoria aggancerebbe momentaneamente l’Atalanta al quarto posto, in attesa poi della gara di Torino. Il Frosinone è già retrocesso ma non verrà a Milano a farsi schiacciare per 90 minuti, massima attenzione dunque alle cosiddette trappole, anche l’Inter ha faticato contro il Chievo, nonostante il controllo assoluto della gara per 90 minuti. In settimana Gattuso ha mantenuto più o meno sempre la stessa idea di formazione, andiamo a vedere nel dettaglio, quello che potrebbe essere l’undici titolare, basato sempre sul 4-3-3.

ARBITRA MANGANIELLO- A dirigere l’incontro sarà Gianluca Manganiello di Pinerolo, l’unico precedente con il Milan risale allo scorso campionato (Udinese-Milan 1-1); cinque, invece, le volte in cui ha incontrato i ciociari in Serie A segnate da una vittoria, due pareggi e due sconfitte.

QUI MILAN – Gattuso proverà a riproporre l’undici che ha battuto la Fiorentina: in avanti  Piatek nel ruolo di prima punta, con Suso e Borini a supporto. Calhanoglu agirà in qualità di mezz’ala, con Kessie e Bakayoko a completare il reparto. In difesa, infine, spazio ad Abate, Zapata, Romagnoli e Rodriguez. Donnarumma in porta.

QUI FROSINONE – Pinamonti titolato per un ruolo da centravanti: a supporto, nel solito 3-5-2, ci sarà Ciano. A centrocampo Paganini e Beghetto i due esterni a tutta fascia, con Cassata, Sammarco e Valzania a dare fisicità e qualità in mezzo. Difesa a tre con Goldaniga, Ariaudo e Brighenti.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Musacchio, Conti, Laxalt, Montolivo, Mauri, Biglia, Bertolacci, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Brighenti; Paganini, Cassata, Sammarco, Valzania, Beghetto; Ciano, Pinamonti. A disposizione: Bardi, Krajnc, Capuano, Siimic, Maiello, Zampano, Molinaro, Ghiglione, Viviani, Dionisi, Errico, Ciofani.
Allenatore: Baroni.