Milan forte su Depay: l’olandese vuole i rossoneri e il Lione apre alla cessione

Depay
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan compie dei passi avanti per Depay: dopo aver ricevuto l’ok da parte dell’olandese ora il Diavolo può trattare con il Lione, il club transalpino apre alla cessione

Diventa sempre più concreta l’operazione che nella sessione di calciomercato estiva potrebbe portare Memphis Depay in rossonero. Il Milan infatti avrebbe manifestato il proprio interesse per il giocatore olandese tanto da far filtrare voci di offerte già all’entourage del calciatore che ha subito drizzato le orecchie ribadendo la propria volontà di vestire la prestigiosa casacca del Diavolo (leggi le dichiarazioni di Depay). Ora anche il Lione, conscio di non poter trattenere forzatamente il proprio talento, sembra aver aperto ad una cessione: la trattativa partirà sulla base di 30 milioni di euro che il Milan potrebbe già ritrovarsi in cassa con il riscatto da parte del Torino di Niang e del Villarreal per Bacca, mentre per lo stipendio da proporre all’esterno olandese si parla di quadriennale da 4,5/5 milioni di euro.

Secondo la Gazzetta dello Sport, però nelle ultime ore anche l’Inter avrebbe accelerato con i contatti per l’olandese, reduce da una stagione entusiasmante in cui ha segnato 22 gol in 51 partite. Nessuna opera di ostacolamento da parte dei nerazzurri che potrebbero far valere il fattore Champions per convincere Depay a scegliere l’altra sponda del Naviglio. Mirabelli però, che ha iniziato i colloqui con l’entourage del giocatore già da diversi mesi, non vuole perdere l’occasione e nelle prossime settimane potrebbe già sferrare l’assalto decisivo per regalare a Gattuso l’esterno alto tanto atteso.

Articolo precedente
Yonghong Li MilanYonghong Li prepara la lettera per rassicurare tifosi e Uefa, il cda intanto procede con l’ultimatum
Prossimo articolo
Romagnoli infortunioMirabelli blinda Romagnoli: no al fuggi fuggi