Milan femminile: domenica big match con la Roma, le ultime

© foto Mg Milano 18/10/2020 - campionato di calcio serie A femminile / Milan-Inter / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Valentina Giacinti

Milan femminile: domenica Ganz sfida la Roma di Betty Bavagnoli nel match valido per l’ottava giornata di Serie A, precedenti e formazione

Domenica il Milan femminile torna in campo per sfidare la Roma di Betty Bavagnoli, nel match valido per l’ottava giornata di Serie A.

Le rossonere sono attualmente seconde in classifica, staccate di tre punti dalla Juventus capolista. L’obiettivo minimo delle rossonere sarebbe quello di giungere in Champions League, ma l’ultimo rinforzo sul mercato, Veronica Boquete, farebbe ben sperare il team di Maurizio Ganz per puntare magari a qualcosa di più allettante.

I PRECEDENTI – Il Milan femminile contro la Lupa ha vinto quattro partite su quattro: due sotto la guida di Carolina Morace (1-2, 4-1) e due sotto l’attuale tecnico friulano (0-3, 3-2). La bestia nera delle giallorosse è senza alcun dubbio Valentina Giacinti: quattro reti, tre nella stagione 2018/2019, nella quale ha anche realizzato una doppietta.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Maurizio Ganz recupera Dominika Conc e Valentina Bergamaschi ma a centrocampo la situazione non è ancora delle migliori: Mauri è tornata tra le convocate già nella sfida contro il Napoli, ma non sarebbe ancora al 100%. Grimshaw non avrebbe convinto a pieno il tecnico rossonero nell’ultima sfida e sarebbe entrata in ballottaggio per una maglia da titolare con Simic, pronta eventualmente a fare il suo esordio. Scalpita anche Boquete, già in buona forma. Jane unica certezza. Si va verso la difesa a tre con Spinelli dunque possibile titolare. In attacco dovrebbe ripresentarsi il tandem Giacinti-Dowie.

Milan femminile (3-5-2): Korenciova; Spinelli, Agard, Fusetti; Bergamaschi, Rask, Jane, Simic, Tucceri; Giacinti, Dowie.