Milan-Cagliari streaming e probabili formazioni: ecco come vederla

Romagnoli Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Cagliari streaming e probabili formazioni: dove vedere il match valido per la 23ª giornata della Serie A 2018/2019

Milan-Cagliari sarà un match valido per la 23ª giornata di Serie A 2018/19, si gioca domenica 10 febbraio alle ore 20:30. Partita molto importante per i rossoneri, che dovranno obbligatoriamente trovare i tre punti e quindi mantenere ancora salda la postazione solitaria al quarto posto. Il pareggio contro la Roma ha confermato il periodo positivo per Romagnoli e compagni, che ancora una volta hanno dimostrato grande compattezza e solidità tattica. La concorrenza dietro però è tanto vicina quanto agguerrita: Roma, Lazio e Atalanta sono infatti distanti solo un punto dal Diavolo e ogni passo falso potrebbe essere letale. Gattuso dovrà essere bravo a disporre e motivare i suoi giocatori al massimo e dal momento che l’avversario non è esattamente irresistibile, la vittoria per il Milan è un imperativo questo wekeend. Il Cagliari sta vivendo un momento parecchio complicato: la vittoria manca dal 26 dicembre (1-0 sul Genoa) e al momento i rossoblù sono esclusi dalla battaglia salvezza di soli 4 punti. Il calendario nell’imminente futuro poi non aiuta certo i sardi, che per evitare di venire risucchiati dal pericoloso vortice della retrocessione, dovranno dare l’anima in queste settimane.

SEGUI MILAN-CAGLIARI IN DIRETTA LIVE

Milan-Cagliari streaming e diretta tv

La gara Milan-Cagliari valevole per la 23° giornata di Serie A sarà visibile in esclusiva su Sky Sport e sarà trasmessa in TV sul canale Sky Sport Serie A (202) e Sky Sport 252. Il match verrà anche trasmesso in streaming per gli abbonati Sky sulla piattaforma Sky Go. Sarà così possibile seguirlo su pc, tablet e smartphone e – per chi avesse sottoscritto l’abbonamento – su NOW TV (su dispositivi mobili, ma anche su smart tv tramite NOW TV Smart Stick). Sarà inoltre possibile seguire la gara in diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 e in diretta testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita. Clicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN

Milan-Cagliari, probabili formazioni

MILAN – Solito 4-3-3 e soliti interpreti per Gattuso, che non ha alcuna intenzione di cambiare neanche una virgola. Squadra che vince non si cambia, questo il diktat del tecnico calabrese. Confermati i terzini Calabria e Rodriguez, nel cuore della difesa si vedranno come al solito Musacchio e Romagnoli. Insostituibile il terzetto di centrocampo composto da Kessié, Bakayoko e Paquetà. In attacco spazio ancora ovviamente a Piatek, che sarà supportato nuovamente da Calhanoglu e Suso.

PORTIERI: Donnarumma A., Donnarumma G., Plizzari
DIFENSORI: Abate, Calabria, Conti, Laxalt, Musacchio, Rodriguez, Romagnoli
CENTROCAMPISTI: Bakayoko, Bertolacci, Biglia, Kessie, Mauri, Montolivo, Paquetá
ATTACCANTI: Borini, Calhanoglu, Castillejo, Cutrone, Piatek, Suso.

CAGLIARI – Lunga lista di infortunati per il Cagliari di Maran: il tecnico dei rossoblù dovrà infatti rinunciare a Birsa, Thereau, Cerri e Bradaric. Affianco a Pavoletti ci sarà Joao Pedro, dunque, con Barella avanzato sulla trequarti. A centrocampo ci saranno Faragò, Cigarini e Padoin, mentre la difesa si schiererà con Srna e Pellegrini sugli esterni, con Ceppitelli e Pisacane al centro.

PORTIERI: Rafael, Aresti, Cragno;
DIFENSORI: Pellegrini, Pisacane, Lykogiannis, Ceppitelli, Leverbe, Srna, Romagna;
CENTROCAMPISTI: Bradaric, Cigarini, Joao Pedro, Oliva, Barella, Padoin, Ionita, Faragò, Deiola;
ATTACCANTI: Cerri, Pavoletti, Despodov, Doratiotto.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3) – G. Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso

PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (4-3-1-2) – Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Padoin; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran.

Milan-Cagliari, i precedenti con La Penna

L’incontro Milan-Cagliari, in programma domenica 10 febbraio alle ore 20:30 allo stadio San Siro, sarà diretto da Federico La Penna della sezione arbitrale di Roma. Nessun precedente tra il fischietto di Roma e il Milan, tre invece le gare arbitrate da La Penna col Cagliari in campo: due gare di A contro il Torino (0-4 per i granata lo scorso 31 marzo) e il Bologna (1-1) mentre un altro 4-0, questa volta in serie B, nella gara tra Cagliari e Brescia. Il solo precedente che riguarda La Penna e i colori rossoneri fa riferimento ad una gara del campionato Primavera risalente al 2010 tra le giovanili del Milan e proprio il Cagliari, partita terminata 3-1 per il Diavolo. Nonostante le 17 gare di Serie A dirette, La Penna non ha ancora concesso neppure un calcio di rigore.

Milan-Cagliari, i precedenti

Il Milan ospita il Cagliari per la 31esima volta nella storia. Il bilancio dei 30 precedenti parla chiaro: i rossoneri si sono aggiudicati 18 vittorie, contro le sole tre affermazioni in terra lombarda degli isolani. Il match si è chiuso in parità in 9 circostanze. Il Milan ha vinto, come riporta il club attraverso il proprio sito ufficiale, le ultime 13 partite casalinghe contro il Cagliari in campionato, solo contro il Chievo (14) ha avuto una striscia più lunga di successi interni consecutivi nella sua storia in Serie A. In nove degli ultimi 11 match a San Siro contro i rossoblu, il Diavolo ha segnato almeno due reti.