Connettiti con noi

News

Milan-Atalanta 1-1: tabellino e pagelle del match

Pubblicato

su

Calhanoglu

Milan-Atalanta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della trentaseiesima di Serie A

Milan-Atalanta: pareggio giusto tra le due compagini più in forma del campionato. Gara apparentemente in salita per i rossoneri che affrontavano l’Atalanta con tanti indisponibili soprattutto nel pacchetto difensivo. A passare in vantaggio, eppure, è il Milan grazie ad una magia di Calhanoglu (capo-cannoniere rossonero dopo il lockdown), ma è repentina la reazione dell’Atalanta che, aiutata da un’ingenuità di Biglia, ha l’occasione immediata di pareggiare: Malinovskij, però, dal dischetto si fa ipnotizzare da Donnarumma. Sul finale di primo tempo il pareggio di Zapata è meritato.

Pagelle di Milan-Atalanta

Clicca qui per le pagelle integrali di Milan-Atalanta

Milan-Atalanta, cronaca testuale

2′ Occasione per il Milan – Calhanoglu scambia con Kessié che si ritrova in posizione di tiro, ma il suo stop è errato. Palla recuperata dall’Atalanta

4′ Tiro di de Roon – Conclusione di esterno dell’esterno nerazzurro, palla alta di poco

7′ Occasione per l’Atalanta – Duvan Zapata gira alto di testa un cross del Papu Gomez

8′ Tiro di Gomez – Conclusione da fuori area del Papu, la palla si perde sul fondo

14′ Gol del Milan – Rete su punizione da posizione impossibile per Hakan Calhanoglu, vantaggio rossonero

18′ Tiro di Laxalt – Gollini si estende e devia in corner il diagonale

25′ Calcio di rigore – Tiro dagli undici metri per l’Atalanta per fallo di Biglia su Malinovskyi

26′ Rigore parato da Donnarumma – Il portiere rossonero respinge il tiro dal dischetto di Malinovskyi

30′ Traversa di Calhanoglu – Assist illuminante di Ibrahimovic per Hakan Calhanoglu che da fuori area lascia partire una conclusione violentissima che colpisce in pieno la traversa

34′ Gol dell’Atalanta – Duvan Zapata è lesto a correggere in rete una prima conclusione di Freuler deviata dalla difesa rossonera

45+1 Tiro di Freuler – Donnarumma blocca il rasoterra del centrocampista atalantino

49′ Occasione per Rebic – Retropassaggio rischioso di Freuler che per poco non permette a Rebic di intercettare prima dell’intervento in uscita di Gollini

59′ Tiro di Gomez – Gran conclusione al volo del Papu, la palla esce di poco

62′ Occasione per Saelemaekers – Grande giocata di Leao sulla corsia di sinistra, palla in mezzo per Saelemaekers che sbaglia la conclusione

69′ Tiro di de Roon – Conclusione da fuori area del centrocampista dei bergamaschi. Palla altissima

71′ Tiro di Zapata – Conclusione rapida e potente di Zapata dopo uno slalom di Muriel, la palla è deviata di Kjaer in corner

71′ Tiro di Zapata –Conclusione rapida e potente di Zapata dopo uno slalom di Muriel, la palla è deviata di Kjaer in corner

77′ Tiro di Kessié – L’ivoriano tenta la conclusione volante su uno spiovente giunto al limite dell’area. Palla larga

84′ Tiro di Muriel – Conclusione da fuori area del colombiano, Kjaer respinge la sfera

90+1 Occasione per l’Atalanta – Punizione insidiosa di Muriel, Ibra anticipa Djimsiti e spedisce la sfera in corner

Milan-Atalanta 1-1, tabellino

RETI: 14′ Calhanoglu, 34′ Zapata

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Laxalt; Kessié, Biglia (60′ Bonaventura); Saelemaekers (69′ Castillejo), Calhanoglu (60′ Krunic), Rebic (60′ Leao); Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Colombo, Paquetà, Duarte, Olzer, Brescianini, D. Maldini. Allenatore: Pioli

ATALANTA (3-4-2-1) Gollini; Toloi (45′ Sutalo), Caldara, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler (68′ Pasalic), Gosens (68′ Castagne); Malinovskyi; Gomez (89′ Colley), Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Tameze, Palomino, Cyzborra, Da Riva, Bellanova. Allenatore: Gasperini.

AMMONITI: 26′ Biglia, 38′ Toloi

ARBITRO: Doveri

Milan-Atalanta, ultime e probabili formazioni

MILAN – Assenze pesantissime per i rossoneri, che dovranno rinunciare a Bennacer e Theo Hernandez per squalifica e a Conti e Romagnoli per infortunio. Difesa ridisegnata quindi, composta da Calabria, Kjaer, Gabbia e Laxalt. In mezzo al campo al fianco di Kessie agirà Biglia in cabina di regia. Confermato il tris di trequartisti formato da Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic. Davanti insostituibile Zlatan Ibrahimovic.

ATALANTA – Nessun indisponibile tra gli uomini di Gasperini. 3-4-2-1 per i nerazzurri: Toloi, Caldara e Sutalo a formare la linea a tre difensiva. Hateboer e Gosens ali di centrocampo, al centro De Roon e Pasalic. Davanti unica punta Muriel, verrà supportato dal Papu Gomez e Malinovskyi.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Laxalt; Kessie, Biglia; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Caldara, Sutalo; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez, Malinovskyi; Muriel.

Milan-Atalanta, i precedenti con Doveri

È Daniele Doveri l’arbitro che dirigerà il match Milan-Atalanta in programma domai sera a San Siro. A coadiuvare il fischietto romani ci saranno Schenone e Vivenzi; quarto uomo Manganiello mentre al Ver ci saranno Mariani e Ranghetti. Sono 18 i precedenti tra Milan e il fischietto laziale: 12 successi rossoneri, 3 pareggi e altrettante sconfitte. Sono ventuno invece le gare arbitrate da Doveri all’Atalanta: 11 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte. Il direttore di gara classe ’77 ha già diretto, inoltre, un Milan-Atalanta: era il 23 settembre 2018, la sfida terminò con il risultato di 2-2 (Higuain, Gomez, Bonaventura, Rigoni).

Advertisement