Gol e bel gioco, i rossoneri vincono in Kosovo e si godono Leao!

Giampaolo
© foto Milan TV

La squadra di Giampaolo vince con merito e mostra i suoi talenti

Buona prestazione dei ragazzi di Giampaolo che in Kosovo si impongono per 2 reti a zero. Tante le note positive di una serata che ha visto inoltre l’esordio con la maglia del Milan del nuovo acquisto Leao. Il giovane attaccante ha mostrato spunti davvero interessanti. Sull’uno contro uno è stato formidabile grazie a tecnica e velocità che lo hanno aiutato a esprimere tutto il suo talento. La difficoltà del match, con tutto il rispetto per l’avversario, non è stato elevatissimo, ma nonostante questo il calcio giocato dai ragazzi di Giampaolo è stato di ottima fattura. Palla a terra e tanto movimento. Tra i più ispirati anche Suso e Bonaventura, che ha cominciato a far vedere qualcosa di importante del repertorio.

Le parole di Giampaolo

Marco Giampaolo al termine del match ha commentato ai microfoni di MilanTv la prestazione della squadra. Queste le sue dichiarazioni: «Siamo passati dal giocare con avversari molto forti ad uno più debole. Ci sono spunti sui quali lavorare e migliorarsi. È stata una sgambata per i calciatori, con ritmi più bassi rispetto alle ultime partite. Però, anche in questo tipo di gare, c’è sempre qualcosa da tirar fuori. Succederà anche in campionato di trovare squadre che faranno grande densità difensiva e dovremo trovare delle idee per scardinare quelle difese. Servono anche idee e approcci diversi rispetto all’avversario che troveremo davanti».