Connettiti con noi

HANNO DETTO

Mentana: «Juventus? Le intercettazioni…»

Pubblicato

su

Le parole di Mentana, direttore di La7, sul caso che sta vedendo protagonista la Juventus negli ultimi giorni. Il pensiero del giornalista

Intervenuto a La7, Enrico Mentana ha parlato così dell’inchiesta Juve:

«La Juventus era precipitata anche nel 2006, ma poi sono arrivati nove scudetti. Non vorrei però passare per juventino. La Juventus è nei guai più di altre squadre perché è quotata in borsa. Bisogna sempre rendere conto della gestione, che viene premiata o meno sul mercato. Ora è più rischioso perché ci sono più vincoli e regole. Tutti sanno che le società mettono a posto i bilanci con le plusvalenze, non esistono criteri oggettivi per valutare i giocatori. Ma non è questo il caso. La Juve è più esposta delle altre società e ha fatto il passo più lungo della gamba prendendo Ronaldo. A me non piacciono le intercettazioni, perché qualsiasi telefonata potrebbe essere interpretata in qualunque modo e non arrivi a tutto».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.