Mandzukic, problema muscolare: niente Supercoppa

© foto www.imagephotoagency.it

Mandzukic assente nella gara di Supercoppa italiana, problema muscolare per il croato, il responso medico tra oggi e domani

Sicuramente out contro il Bologna in Coppa Italia, Mandzukic ad oggi sarebbe fuori dai giochi anche per quanto riguarda la Supercoppa italiana. A riportarlo è l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la quale questa mattina riferisce che ieri il croato, attaccante della Juventus, si è fermato in allenamento a causa di un problema muscolare: tra oggi e domani, il verrà sottoposto a nuovi accertamenti per capire l’entità dell’infortunio ai flessori, che dovrebbe comunque tenerlo fuori dalla Supercoppa di mercoledì prossimo contro il Milan. Gattuso invece dovrà rinunciare a Suso, squalificato dopo l’ultimo turno di campionato (meglio non aprire una polemica su una decisione del genere). Entrambe le assenze, quella di Mario Mandzukic e di Suso, potrebbero pesare molto sull’economia di una gara che necessita della forza fisica del croato e della fantasia dello spagnolo. Mandzukic come detto, soffre per un problema ai flessori della coscia sinistra, contro il Bologna Allegri avrà dunque la possibilità di provare la squadra senza di lui, in modo da prendere le giuste contromisure al Milan.

POCHI GIORNI ALL’EVENTO- Il conto alla rovescia sta ormai per scadere: mancano veramente pochi giorni alla gara che vedrà scontrarsi Juventus e Milan in Arabia Saudita. Match in programma Mercoledì 16 gennaio a Gedda, non senza polemiche fino a questo momento, in particolar modo circa le limitazioni di partecipazione allo stadio imposte al pubblico femminile. L’obbligo però, almeno per i due club interessati, è quello di rimanere concentrati il più possibile sugli affari sportivi e, quindi, sul campo. I rossoneri cercheranno di schierare per l’occasione la migliore squadra possibile. Milan e Juve quest’anno si sono già affrontate a San Siro, gara vinta dai bianconeri per 2-0 grazie alle reti di Mandzukic e Ronaldo, incontro che ha inoltre aperto ufficialmente la crisi di Higuain in rossonero.

Articolo precedente
HiguainOrdine, ecco perchè Higuain resterà al Milan. Prestito? No, grazie!
Prossimo articolo
SensiSensi, prestito: distanza da colmare tra Milan e Sassuolo