Connettiti con noi

News

Lecce Milan Primavera 1-2: prima vittoria in campionato, ma che corrida nel finale

Pubblicato

su

Lecce Milan Primavera 1-2: i rossoneri trovano la prima vittoria stagionale grazie ai gol di Capone e Roback. Finale tesissimo: 4 espulsi

Milan Primavera che trova la prima vittoria stagionale all’Heffort Sport Village. I rossoneri sbattonoidano il Lecce nella sesta giornata di campionato Primavera 1 in un match delicatissimo e teso con ben 4 espulsioni, due per parte. La squadra di Giunti, grazie ai gol di Capone e Roback, sale a quota 5 punti in classifica.


Lecce Milan Primavera 1-2: sintesi e moviola

10:20 – Squadre in campo per il riscaldamento. Calcio d’inizio alle ore 11:00.

1′ – Si parte all’Heffort Sport Village. Primo pallone per i rossoneri.

2′ GOL LECCE – Passano subito in vantaggio i padroni di casa con un colpo di testa di Hasic su un calcio d’angolo battuto dalla sinistra.

6′ – Rossoneri che faticano in questo avvio, Lecce molto aggressivo.

9′ OCCASIONE LECCE – Grande discesa di Gonzalez sulla fascia. Saltato secco Kerkez e tiro a giro che si spegne fuori di pochissimo.

10′ GOOOL MILAN! – Un cross di Kerkez trova sul secondo palo la sponda di Robotti che serve in piena area di rigore Roback. Per lo svedese è un gioco da ragazzi insaccare il gol del pareggio.

11′ COUBIS! – Da calcio d’angolo di Capone il difensore italo-rumeno svetta più in alto di tutti ma il suo colpo di testa sfiora la traversa.

15′ GOOOL MILAN! – La ribaltano i rossoneri con una giocata individuale di Capone che si accentra e calcia con il destro. Fortunato il 10 a trovare la deviazione di Torok che beffa Borbei.

18′ – Uno due micidiale della squadra di Giunti che sembra rivitalizzata dopo un inizio difficile ed ora continua ad attaccare.

25′ – Lecce che attacca prevalentemente da calci piazzati, dove in avvio ha fatto male alla difesa rossonera.

31′ – Molto ispirato Capone mentre fatica Chaka Traorè a trovare il guizzo vincente.

36′ – Prova ancora dalla distanza Capone, questa volta con esiti diversi rispetto al primo tentativo al quarto d’ora.

38′ OCCASIONE MILAN! – Altra gran giocata di Capone che arriva sul fondo dentro l’area e serve a rimorchio Gala che da fuori area calcia altissimo.

39′ OCCASIONE LECCE – Incredibile chance per il pareggio. Sbaglia la lettura Bosisio che con un colpo di testa lascia il pallone dentro l’area piccole dove si crea una mischia furibonda risolta dall’intervento di Desplanches.

44′ GALA! – Tiro da fuori del centrocampista classe ’04 ben servito da Coubis. Si distende Borbei sul suo palo e blocca il pallone.

FINE PRIMO TEMPO – Milan avanti 2-1 sul campo del Lecce

46′ – Si riparte all’Heffort Village

47′ – Ancora Capone dalla distanza, tiro fuori alla destra del portiere.

51′ OCCASIONE MILAN! – Proteste in area per un contatto in area con Roback, poi sul proseguio dell’azione Robotti non riesce a colpire davanti al portiere ma in precaria coordinazione.

56′ – Inizio di ripresa molto aggressivo del Lecce, Milan che gioca sulle ripartenze.

65′ – Rossoneri che difendono con ordine e rischiano poco in questa fase. Nessun rischio fin qui per Desplanches.

70′ PALO DI KERKEZ! – Grandissimo contropiede gestito da Capone che serve l’accorrente Kerkez. L’ungherese si accentra e calcia centrano il palo pieno.

75′ ESPULSO TOLOMELLO – Doppio giallo per il centrocampista rossonero dopo un fallo a metà campo. Decisione dell’arbitro arrivata dopo le proteste della panchina del Lecce.

79′ OCCASIONE MILAN! – Rossi ben servito da Gala si fa respingere il tiro a botta sicura da dentro l’area.

80′ OCCASIONE LECCE – Colpo di testa di Back dall’area piccola fuori di poco.

84′ – Tiro masticato di Burnete, facile per Desplanches.

85′ LECCE IN 10 – Espulso per proteste Burnete, ristabilita la parità numerica.

86′ LECCE IN 9 – Perde la testa il Lecce, espulso anche Lemmers per plateali proteste. Espulso anche Gennaro Delvecchio, responsabile del settore giovanile dei salentini.

90′ – 4 minuti di recupero.

90′ +2′ – Espulso anche Gala, corrida in questo finale.

FINISCE QUI – Prima vittoria in campionato per il Milan Primavera.


Migliore in campo Milan Primavera

Al termine del match


Lecce Milan Primavera 1-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 2′ Hasic, 10′ Roback, 15′ Capone

LECCE (4-3-3): Borbei; Torok, Hasic, Nizet, Lemmens; Vulturar, Salooma (75′ Coqu), Milli; Gonzalez, Back, Burnete. A disp.: Samooja, Bufano, Russo, Marti, Pascalau, Dreier, Carrozzo, Daka, Scialanga, Oltremarini, Lippo. All.: Grieco.

MILAN (4-3-3): Desplanches; Coubis, Bosisio, Obaretin, Kerkez; Robotti (75′ Bright), Tolomello, Gala; Traorè (63′ Amore), Roback (63′ Rossi), Capone (75′ Polenghi). A disp.: Nava, Pseftis, Nasti, Foglio, Incorvaia, Bozzolan. All.: Giunti.

ARBITRO: Adolfo Baratta
ASSISTENTI: Cipolletta – Pizzoni

AMMONITI: 41′ Gonzalez, 42′ Tolomello, 58′ Roback, 81′ Coqu, 82′ Polenghi, 89′ Desplanches
ESPULSI: 75′ Tolomello per doppio giallo, 85′ Burnete per proteste, 86′ Lemmers per proteste, 90′ +2′ Gala per aver allontanato il pallone