Connettiti con noi

HANNO DETTO

Le parole di Ganz dopo la sconfitta del Milan femminile contro la Roma

Pubblicato

su

Ganz: «Affrontare in questo momento la Roma è difficilissimo per tutte le squadre». Le parole del tecnico del Milan femminile

Maurizio Ganz ha parlato nel post partita della sconfitta contro la Roma. Ecco le parole del tecnico del Milan femminile:

ROMA «Affrontare in questo momento la Roma è difficilissimo per tutte le squadre. Abbiamo avuto un po’ troppo timore nei primi 15-20 minuti, poi abbiamo fatto un buon primo tempo. La Roma ha gestito bene la palla, mentre noi dovevamo essere più determinate e più vogliose di trovare le palle filtranti per le esterne e per Martina. Ci vuole coraggio e il Milan lo ha sempre avuto».

DETERMINAZIONE «Abbiamo avuto determinazione e anche sotto di 2-0 abbiamo sempre provato a giocare. Ripeto, affrontare la Roma in questo momento è difficile per tutti. Brava Roma, ci brucia e andiamo avanti»

CAMBIARE GLI SCHEMI«Abbiamo provato a cambiare gli schemi, soprattutto il modo di andare in campo. Dobbiamo avere più attenzione per pretendere di cambiare gli esterni di gioco in 1-2 partite. E’ andata bene a Firenze, mentre oggi meno bene. Dobbiamo lavorare ed essere determinate. Sappiamo che il campionato è difficile quest’anno, però è ancora lungo e dobbiamo lottare. Siamo già pronti per affrontare il Sassuolo in trasferta. Ci fa male questa sconfitta ma dobbiamo andare avanti»

GOAL ANNULLATO«C’è stata una bellissima azione ed un fuorigioco millimetrico: netto, ma non nettissimo».

MOMENTO MILAN«Al momento siamo sulle montagne russe che nessuno vorrebbe vedere. Dobbiamo migliorare e sicuramente dobbiamo avere continuità, anche dalle stesse giocatrici. Non possiamo avere delle prestazioni incredibili con la Fiorentina mentre oggi qualche giocatrice è mancata. Ci stiamo ritrovando e credo che dovremo lavorare tanto. Sono convito che troveremo un Milan determinato a Sassuolo e un Milan diverso da gennaio in poi».

DIFESA ROMA«Non ci dimentichiamo che oggi avevamo davanti la miglior difesa del campionato e si è vista. Con la Juventus abbiamo creato tante occasioni, con la Fiorentina ed Inter uguale… mentre avere occasione con questa Roma è diventato difficile. Dunque, dobbiamo migliorare le nostre prestazione, il nostro modo di attaccare, la determinazione. Oggi mi aspettavo di più dai calci piazzati in cui siamo pericolose, ma oggi no».

OBIETTIVO«Siamo a tre punti dopo due partite e spero di andare a Sassuolo per fare i tre punti. Siamo lontanissimi purtroppo dalla Roma e la Juventus, ma in questo mento il nostro obiettivo è il terzo posto occupato dalla Fiorentina».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.