Juve-Milan, Ambrosini accende la miccia: Gattuso e Allegri si rispettano ma sono nemici

© foto Db Parma 02/10/2010 - campionato di calcio serie A / Parma-Milan / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Massimiliano Allegri-Gennaro Gattuso

Massimo Ambrosini parla del rapporto tra Allegri e Gattuso, due tecnici nemici per il loro ultimo anno al Milan

A pochi istanti dal calcio d’inizio di Juventus-Milan, segui qui la diretta, il duello a quanto racconta Massimo Ambrosini a Sky sarebbe anche in panchina. Riguardo al rapporto Gattuso-Allegri infatti l’ex centrocampista si sbottona: «Sicuramente non sono amici, potremmo definirli nemici. Io al Milan in quei tempi c’ero perché diretto interessato visto che quando non giocava Ringhio giocavo io. Sono due persone che rispettano ma non sono amici» 

Nelle ultime stagioni da giocatore al Milan Gattuso ha incontrato Allegri che, conscio dei problemi fisici del calabrese, l’ha fatto scendere nettamente nelle gerarchie del centrocampo fino ad indurlo al ritiro.