Il Milan ai milanisti: pronto anche Costacurta al ritorno?

costacurta sky europa league milan
© foto www.imagephotoagency.it

Con il cambio di proprietà sono anche cambiati gli interpreti in società. Il Milan sta tornando nelle mani dei milanisti; dopo Leonardo pronto al ritorno anche Costacurta?

La rivoluzione in casa Milan è in atto e dopo l’ufficialità del cambio di proprietà sono iniziati i cambiamenti in società: tagliati fuori Fassone e Mirabelli, oltre che Yonghong Li e i suoi consiglieri cinesi, sono arrivati Scaroni, nuovo presidente e Leonardo, nuovo direttore sportivo. Dopo la buia parentesi dello scorso anno, che ha visto il Milan essere gestito da figure quantomeno discutibili, quest’estate la musica sembra essere decisamente cambiata: il Milanista tornando ai milanisti. E dopo i ritorni già elencati un altro grande nome potrebbe clamorosamente riavvicinarsi alla casa rossonera: si tratta di Alessandro Costacurta. Il vice commissario della Figc, ha infatti rilasciato alcune parole al Corriere della Sera sul momento del calcio italiano e sul suo futuro:

«Ci sono 80 squadre tra B e C e molte non riescono a sostenersi. Ogni anno ne saltano tante. Le seconde squadre non tolgono spazio a nessuno. Il calcio deve essere sostenibile. Si può far sparire un club come il Bari? Io a ottobre andrò via, ma spero di uscire tra gli insulti e i “vaffa” pur di difendere la scelta sacrosanta delle seconde squadre. Tornare al Milan? Il Milan è casa mia, non ho mai rotto con nessuno. Leonardo è un mio amico». Parole che lasciano speranza in tutti i cuori rossoneri e che aprono a interessanti scenari: il Milan è un cantiere aperto e a breve potrebbe aggiungersi un piacevolissimo rinforzo.

Articolo precedente
Bonucci HiguainGrazie ai due Leo per Higuain: il Milan ha finalmente il suo numero nove!
Prossimo articolo
BernardMilan, Bernard sempre più vicino: superato il Chelsea