Ibrahimovic: il futuro dipende dalla prossima campagna acquisti di Rangnick

Ibrahimovic
© foto Ibrahimovic scalpita per rientrare

Ibrahimovic potrebbe decidere di restare se il Milan si potenzierà in estate: il mercato di Rangnick giocherà un ruolo chiave

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic al Milan continua ad essere un’incognita, il centravanti svedese questo gennaio ha firmato un contratto di sei mesi con opzione per l’anno successivo ma il recente licenziamento di Boban e l’annuncio dell’ennesima rivoluzione tecnica sembrava avere eliminato anche le residue possibilità di vederlo in rossonero anche nella prossima stagione.

In realtà a poter fare ulteriormente tentennare il 39enne potrebbe esserci proprio Rangnick e la campagna acquisti estiva. Secondo Sky Sport infatti con un Milan più forte Ibrahimovic resterebbe.