Connettiti con noi

HANNO DETTO

Ibra: «Donnarumma? Non so se andrà via ma qualcosa gli direi»

Pubblicato

su

Ibra ha rilasciato una lunga intervista a Gazzetta dello sport nella quale racconta di se stesso ma anche del momento magico del Milan

Ibra ha rilasciato una lunga intervista a Gazzetta dello sport nella quale racconta di se stesso ma anche del momento magico del Milan.

SU DONNARUMMA- «Dispiaciuto? Molto. Lei mi ha chiesto prima se i giocatori guadagnano troppo, adesso faccio io una domanda: che valore ha Donnarumma? È cresciuto nel Milan, poteva essere il portiere della squadra per vent’anni, magari venti no perché non è Ibra». Risata. «Ma è il più forte del mondo. Avrebbe potuto diventare Mister Milan, come Paolo Maldini. Che valore si poteva dare a Maldini? Non c’è una misura. Se Gigio va via o no non lo so. Serve essere in due per ballare il tango. Io gli direi di restare al Milan fino alla fine».

Advertisement