Higuain, si al Chelsea per una contropartita: Milan e Juve non convinte

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Higuain in prima pagina sul Corriere dello sport, l’argentino avrebbe scelto il Chelsea, pronto ad una contropartita importante

Higuain scalda la prima pagina del Corriere dello sport: addio al Milan ad un passo. Il Pipita vuole il Chelsea. Higuain ha deciso. Si intensificano i contatti sull’asse Milano-Londra. La contropartita è Morata. Un vero e proprio sali e scendi di emozioni contrastanti che fino a ieri sembravano aver congelato la possibilità che l’argentino lasciasse Milano in questa sessione di mercato, ora invece il Corriere lo da quasi per certo, indicando come punto focale della trattativa la volontà del giocatore, stimolata ovviamente dalla spinta di Sarri che da tempo prova in qualche modo a sponsorizzare l’operazione. Intanto stasera c’è la Sampdoria e tra qualche giorno la Supercoppa italiana, il Milan dovrà partire per Gedda, chissà se ci sarà anche lui.

MORATA- Per il Milan si riapre dunque la pista che porterebbe a Morata, sullo spagnolo ci sarebbe ora anche l’Atletico Madrid di Simeone, resosi conto che forse Kalinic non era proprio l’investimento del futuro(nemmeno del presente). Per lui probabile destinazione francese al Monaco che intanto si è già assicurato Fabregas. Tornando ad Higuain, come sopra riportato,secondo il Corriere dello Sport vorrebbe andare al Chelsea. Il club inglese avrebbe contattato la Juventus, che però non accetta un altro prestito senza obbligo di riscatto per l’attaccante argentino. Questo è invece a riportarlo è Gazzetta dello sport che nella prima pagina odierna dedica molto meno spazio alla questione, a differenza del Corriere. A non convincere il Milan è invece il rendimento altalenante di Morata, oltre ad un ingaggio importante non facilmente supportabile.

SAMPDORIA- Il tutto a poche ore dalla gara valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia dove l’argentino giocherà da titolare molto probabilmente al fianco di Paquetà. Una novità clamorosa se pensiamo che il brasiliano è appena arrivato e avrebbe dovuto giocare la prima partita contro la Juventus in Supercoppa, in programma mercoledì 16 a Gedda. La data in questo caso è fondamentale perchè da qui al 16 mancano ancora 4 giorni durante i quali potrà succedere di tutto, senza escludere che Higuain possa rimanere a terra, in attesa di un altro volo, quello per Londra.

Articolo precedente
Stampa RassegnaRassegna stampa di Sabato 12 Gennaio
Prossimo articolo
PaquetaCoppa Italia, Paquetà dal primo minuto? Higuain ha bisogno di lui