Giuliani: «Obiettivo terzo posto!» Poi provoca sullo Scudetto VIDEO
Connettiti con noi

HANNO DETTO

Giuliani sicura: «Obiettivo terzo posto!» Poi provoca sullo Scudetto – VIDEO

Pubblicato

su

Giuliani sicura: «Obiettivo terzo posto!». Poi provoca sullo Scudetto. Il VIDEO e le parole del portiere rossonero

Il portiere del Milan Femminile Laura Giuliani è intervenuta alla Sport for Inclusion Week ai microfoni della nostra redazione.

INCLUSIONE – «Credo sia uno dei temi base di questi ultimi anni. La possibilità di riconoscere la donna all’interno della società. Lo estrapolo dal contesto sportivo e calcistico perchè è una parte che nasce all’interno e che manca alla società. Da lì bisogna partire a farsi le domande e per risolvere il problema fino al raggiungimento dell’inclusione».

SUL CALCIO FEMMINILE – «Il calcio femminile sta avendo una grandissima crescita perchè abbiamo la visibilità di far vedere le nostre competenze. Abbiamo tanto da offrire, un prodotto da valorizzare. Non c’è niente di più bello che questa cosa venga fatta sotto gli occhi di tutti. Più il prodotto viene riconosciuto e più non si parla di inclusione ma di visibilità e seguito che sono due cose diverse».

SUL MILAN – «Sicuramente i risultati non rispecchiano le nostre qualità. Io credo che noi siamo una squadra forte e ogni giocatrice deve mettere in campo tutte le sue qualità per raggiungere i risultati. Sono dell’idea che la mentalità fa la differenza. Dobbiamo lavorare tanto sulla continuità di prestazione, sul lavoro insieme e quando aumenta la stanchezza essere consapevoli che siamo squadra e siamo pronti ad aiutarci».

SU COSA MIGLIORARE – «Lo step più grande l’ho fatto con me stessa. La costante è il lavoro mentre l’aspetto su cui sto lavorando di più è la consapevolezza di quelle che sono le mie qualità e di quello che posso offrire alla squadra. Il mio ruolo è quello di essere un supporto, una guida e dare fiducia alle mie compagne per farle mettere in campo le loro qualità e su questo ci lavoro ogni giorno perchè è il lavoro che poi paga».

SULLA NAZIONALE – «Siamo una grande squadra e non vedo diversità con altre Nazioni. Nel momento in cui inizieremo a essere consapevoli di essere al livello delle altre squadre ci toglieremo molte soddisfazioni».

OBIETTIVO – «Dobbiamo cercare di lavorare. Noi abbiamo la consapevolezza di quelle che siamo. Il nostro obiettivo è il terzo posto e sono dell’idea che per le qualità che abbiamo possiamo anche arrivare più in su. Se le vinciamo tutte vedremo cosa succederà».

FORMAT CAMPIONATO – «Io sono molta tradizionalista. Fare andata e ritorno mi piace perchè mi permette di giocare con più squadre. Al momento questo c’è e dobbiamo sfruttarlo perchè ci da la possibilità di ritornare in corsa».

FAVORITA PER LO SCUDETTO – «Juve o Roma? Milan».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.